#1 WordPress – guida rapida

Scritto il 12 febbraio, 2013 in wordpress

Ho deciso di iniziare a scrivere questa guida per dare la possibilità ai miei clienti, ma anche a tutti coloro che si affacciano per la prima volta a questo strumento, di iniziare a conoscere WordPress e ad utilizzarlo per gestire in autonomia il proprio sito web. Infatti la necessità di scrivere sempre una guida rapida ai miei clienti mi ha fatto pensare di condividerne una generica in modo che chiunque possa consultarla e commentarla.

WordPress è un CMS (Content Management System), ossia un sistema di gestione dei contenuti che può essere installato sul proprio sito e ne permette il controllo senza richiedere conoscenze tecniche dei linguaggi di programmazione e cosa molto importante: è assolutamente free e open source!

Puoi scaricare il pacchetto WordPress dal sito ufficiale (http://it.wordpress.org/). Attualmente l’ultima versione rilasciata è la 3.5.1.

Questa guida non vuole entrare nello specifico per quanto riguarda l’installazione e l’implementazione di un tema per WordPress (tratteremo questi argomenti tecnici in un’altra guida), ma vuole essere una panoramica del pannello di controllo e del suo utilizzo per aiutare gli utenti a gestirlo.

IL PANNELLO DI AMMINISTRAZIONE

Se voi o il vostro web master avete effettuato correttamente l’istallazione di WordPress (la famosa installazione di 5 minuti), potrete accedere al pannello di controllo semplicemente aggiungendo all’url del vostro sito http://www.miosito.com/wp-admin

In questo modo sarete sulla soglia della vostra area riservata e vi basterà aggiungere il vostro user e la password per accedere a WordPress.

wordpress login

Clicchiamo quindi sul bottone “Collegati” ed entriamo dentro l’amministrazione del sito.

LA BACHECA

Una volta entrati ci troveremo davanti alla “Bacheca”, ossia un riassunto delle attività del sito. In un colpo d’occhio possiamo vedere il numero di articoli pubblicati, le pagine, i commenti e molto altro.

Approfondiremo le varie sezioni nel corso di questa guida ma per ora cerchiamo di prendere famigliarità con l’interfaccia.

Nella colonna laterale sinistra troviamo il menu di WordPress che ci permette di accedere a tutte le sezioni e funzionalità del nostro sito e inizieremo ad analizzare proprio questo.

wordpress-bacheca

Nel menu possiamo vedere molte voci, ogniuna con una funzione specifica, ma non preoccupiamoci perchè in realtà noi ne utilizzeremo solo alcune inizialmente e già queste ci permetteranno di gestire il sito. Ma vediamole insieme tutte giusto per capire a cosa servono:

Bacheca – è la home page del pannello di controllo

Articoli – in questa sezione troviamo tutti gli strumenti per gestire gli articoli del blog (dinamici*)

Media – contiene tutte le immagine caricate sul sito

Link – contiene la raccolta di link utili e personalizzati che rimandano ad altri siti

Pagine – in questa sezione troviamo tutti gli strumenti per gestire le pagine del blog (statiche*)

Commenti – in questa sezione possiamo gestire tutti i commenti

Le altre sezioni sono perlopiù di configurazione della piattaforma quindi per adesso le tralasceremo per riprenderle in seguito.

* dobbiamo subito fare una distinzione tra Articoli e Pagine. Gli articoli sono elementi dinamici del sito, ossia seguono la cronologia della data di pubblicazione. Quindi le notizie del blog, per esempio, che sono elementi variabili verranno gestite nella sezione “Articoli”. Le Pagine invece per antitesi sono sezioni fisse del sito e non sono legate alla data di pubblicazione. Quindi una sezione “Chi siamo” del sito sarà gestita nel pannello “Pagine”.

Fatta questa distinzione fondamentale possiamo inoltrarci nella sezione “Articoli” del menu e creare il nostro primo articolo!

Vedremo come nella prossima lezione!